Servizi
Contatti

Eventi


La mia vita, con ago e filo

Storia di Elda

Biografia. “Cerca, nella vita, di non prendere l’ago in mano.” Questa la profezia di una professoressa non proprio lungimirante. Infatti la vita di Elda (un suo autografo è riprodotto a p. 11) ‘autobiografia raccolta da Loredana Simonetti’ si svolgerà con quella passione, quasi una predestinazione.

Il volume è anche uno squarcio di un periodo storico, dal padre socialista (Luigi) nato nel 1888, al periodo bellico, del quale un terribile ricordo riguarda il bombardamento del 19 luglio 1943. Elda nasce nel 1929, e la sua predisposizione si nota già quando confeziona vestitini di carta. Nel 1950 crea il suo primo laboratorio e nel giro di pochi anni i suoi abiti riscuotono successo. Poi sopravviene il matrimonio, e per l’occasione un curioso contrattempo. Dopo un’interruzione, nel 1965 Elda decide di prendere il diploma per insegnare taglio e cucito, ma solo dopo quindici anni potrà lavorare in piena autonomia.

Diverse foto testimoniano dei suoi abiti da sposa a dimostrazione che anche con ago e filo si possono creare opere d’arte.

Recensione
Literary 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza