Servizi
Contatti

Eventi


Poesia e fotografia. In certi casi come il presente al valore del libro-contenuto si aggiunge quello di libro-oggetto: copertina cartonata, pagine spesse a fondo nero da cui balzano rilevate le foto e le poesie (a carattere bianco). Per le sue suggestive foto Mariangela Rasi si definisce cacciatrice di immagini – qui catturate nell’isola di Marettimo, la più esterna delle Egadi – che mostrano lo splendore visivo e biologica della natura. Le liriche di Antonella Zagaroli si alternano alle foto e le integrano con la magia della parola che rievoca mitologiche distanze: ‘Sul crinale asinino | Accompagna l’afrore di elicrisio | Un Dioniso salino’; e il paesaggio marino si ‘personifica’: ‘L’acqua è sirena per il corpo’. Una poetica ritenuta positivamente anomala dalla critica, ma l’originalità è sempre anomala.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza