Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Gran parte di poesie della silloge è composta da sonetti; altre sono più libere (pp. 38 e ss.) o articolate, come Il ritorno in cinque parti. I sonetti talvolta risultano a sirma indivisa. Non sempre rimati schematicamente. L’autore dimostra notevole perizia: uso non comune della rima ipermetra, es. ‘Perché la vita è accanto che mi passa? [...] e da scrosci improvvisi che si abbassano’ (p. 9); sdrucciola per assonanza (fragile / facile: p. 13); tronca (me / te / sé / è / è / perché: p. 101). Capolavoro di padronanza tecnica il sonetto Nascita degli immortali. ‘Storie’ reali? (una sezione si riferisce ai Due mondi), cui la fantasia linguistica conferisce la qualità poetica. I ‘Sonetti erotici’ sono sempre nei limiti del buon gusto, poiché ‘Il corpo è un labirinto’ (G. p. 103) che stimola la creatività.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza