Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. Il sottotitolo di ‘Racconti fugaci’ non inganni: sono racconti ‘memoriali’ che si imprimono sia per lo stile limpido che per gli eventi narrati. Giustamente scrive P. Virgillito ‘acquerelli letterari’ che rinviano con nostalgia ad altri tempi, anche a quelli del periodo bellico. Da queste prose emerge una grande umanità; sia sufficiente un particolare: la comprensione per le sofferenze degli animali destinati al macello (p. 34). L’amore per la città natale, Paternò, è vivissimo. Si legga il capitolo che riguarda la festa di Santa Barbara, patrona di Paternò, che culmina il 5 dicembre. C’è poi un corredo fotografico, curato dal fratello dell’autore, Giovanni; foto che ci riportano a epoche spesso lontane, ma presenti nel ricordo di chi quei tempi li ha vissuti.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza