Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. La raccolta d’esordio della Mengaziol – introdotta da una impeccabile prefazione di Ruffilli che ne coglie l’essenza e il senso – si presenta nell’agone letterario (specificamente poetico) con un suo distintivo carattere. Il richiamo della tradizione non prevarica la freschezza dell’inventiva, le dà anzi maggiore intensità, liberando la fantasia attraverso temi pregnanti, che non disdegnano l’idea del mito (Persefone) quale relazione col presente. L’eleganza formale e la misura classica si rilevano in Giardino di cristallo, ove i vari tasselli linguistici si connettono in modo perfetto. Da segnalare Atto unico – per l’incipit misterioso e quasi metafisico ‘La trama era stata ordita’ – che conserva sino alla fine un sentimento ‘enigmatico’ di notevole suggestione.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza