Servizi
Contatti

Eventi


Saggistica. Se, com’è scientificamente provato, esiste una sola razza, quella umana, la patria dovrebbe essere comune: ma la storia – decorso di personaggi, popoli ed eventi – modifica tale possibilità. In un lucido saggio diviso in sei parti, la Benagiano affronta l’estesa problematica per cui si creano determinati fenomeni politici e sociali. Indubbiamente l’idea di appartenenza è forte, tanto più è ristretta: dalla patria alla famiglia, fondamenti sui quali si sono rette diverse ideologie. Ma è evidente che, fin che ci saranno guerre, ben difficilmente si potrà arrivare alla ‘unità del genere umano’ (p. 59); tuttavia ne rimane la speranza, che l’autrice fa intravedere, sostenuta com’è da un idealismo non privo di realismo.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza