Servizi
Contatti

Eventi


Questa forza di pace


Poesia. Dovendo scegliere un testo che riassume lo stile dell’autrice, sceglieremmo, per il titolo, Cuore e ragione, come dire lirismo e ratio, che in L’Amore trovano un punto stilisticamente elevato. Ed è anche la costituzione dei versi, solidamente strutturati, compatti nel significato e nelle immagini. Certe intuizioni sembrano riferirsi per l’appunto alla ratio: “iati taglienti” (Gelo), “nebbia ipnotica” (Neve ai primordi), “epifanie creative” (p. 32), “luccichio setoso” (p. 41) — non sfuggirà al lettore la particolare aggettivazione. Ma, seppur più raro, il lirismo rivela splendide figure: “o al silenzio notturno degli spazi | profondi” (Cuore e ragione, già citata: vv. 4-5), “costellano un giardino notturno | d’astri” (p. 36), “e filamento d’oro del tessuto eterno | della vita” (La volontà di Dio I,6-7) — in quest’ultima composizione, altro punto elevato della raccolta, la liricità figurale si unisce al traslato.

Recensione
Literary 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza