Servizi
Contatti

Eventi


Salvare il cuore

Narrativa. Le ragioni del cuore, si sa, sono diverse da quelle della ragione (parafrasando Pascal). Su tale linea si svolgono gli undici racconti dell’autrice. La contemporaneità non esclude che il passato vi eserciti il suo influsso. Prendendo ad esempio certi oggetti (L’orologio galeotto) ne consegue che il possesso è marginale a confronto di ciò che il desiderio esprime. È un’idea che troviamo, modificata in talune sue finalità, in Un amore di bambole, dove si confrontano dei valori che cambiano secondo la prospettiva (e, guarda caso, oggetti del Settecento).

A qualcosa si deve credere per averne un riscontro anche emotivo. Magìa e la strega pone interrogativi che vanno oltre la storia narrata: qui non si è riusciti a individuare un’àncora di salvezza di fronte alla solitudine, che invece appare in Quell’immagine dal manto blu: l’ultimo ad abbandonarci sarà il pensiero, e in simile ipotesi il mondo si ricrea, pur finendo esteriormente.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza