Servizi
Contatti

Eventi


Saggistica. Sono sette saggi, tutti realizzati con quell’acume che va riconosciuto a Giachery, a iniziare dall’esemplare ‘Inferno, Canto XIII’ ove si incontra un dato controverso al v. 15 ‘fanno lamenti in su li alberi strani’: strani va riferito ad alberi o a lamenti? In quest’ultimo caso si pu parlare di iperbato; cfr. il carducciano ‘il divino del pian silenzio verde’: verde il piano o il silenzio? Se il piano, si tratta di iperbato, come sostiene Bertoldo (d’altro avviso Nencioni); per i puristi della lingua il francesismo gibetto al v. 151. Altro saggio notevole ‘Il transito tra fonti e varianti’. La poesia del Pascoli viene approfondita attraverso un’analisi che tiene conto di varianti provenienti da un unico ms. — estesa anche ai valori fonosimbolici del testo. Di non minore interesse i restanti saggi, sempre condotti con mano maestra.

Recensione
Literary 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza