Servizi
Contatti

Eventi


Un soffio dell'anima

Poesia. Opera d’esordio (ma l’autore ha una precedente esperienza giornalistica). Siamo piuttosto restii a etichettare secondo i vari ‘tipi’ di poetica. In questo caso diciamo che l’esordio è promettente. C’è un senso di misura, di penetrante malinconia, che dà tono alle trenta liriche, in grado di suscitare un’atmosfera colloquiale e a tratti crepuscolare. Una percezione del tempo che affonda nel passato: “sentimenti antichi e perduti” (La luce della sera); un clima ineffabile, che solo la vera poesia sa trasmettere. La natura contribuisce a rafforzare quel clima, poiché essa “non tradisce” (Al risveglio). In fondo la felicità consiste nel capire i nostri limiti e accettarli (Un granello di sabbia): la fede illumina ogni recesso interiore (Gli umili) essendo ciascuno ciò che è per sé stesso (Galati 6:4).

Recensione
Literary 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza