Servizi
Contatti

Eventi


Parole ricercate con il cuore

“I Quaderni del Croco” di Aprile 2017 si aprono con “Parole ricercate con il cuore” di Pasquale Montalto, supplemento della già rinomata e apprezzata rivista Pomezia – Notizie, diretta dal poeta Domenico Defelice dal 1973. Il Croco (quaderni letterari) è un esempio di ricerca culturale priva di finalità teoretiche e accademiche (diversa da altri ambienti, come i famosi quaderni mondadoriani) nata con l’intento di chiarificare il messaggio letterario aprendolo ad una collettività, che, a differenza di molta produzione artistica odierna, non ha intenti elitari.

Così senza astrusità e oscurantismo sono le “parole ricercate con il cuore” di Pasquale Montalto classificate terze al Premio Città di Pomezia 2016, che però non rinunciano a una certa ricercatezza da inquadrare nell’essenzialità, più che nell’esistenzialismo, di una visione colta nell’attimo della sua naturalezza.

L’Autore, fondatore del Movimento della Poesia Esistenziale, psicologo psicoterapeuta, Sophianalista cosmoartista dell’Ipae-SUR di Roma (Sophia University of Rome), oltrepassa il conflitto esistenziale di stampo Sartriano per una visione più limpida ed equilibrata, data da un connubio spontaneo tra rime e linguaggio laconico: “Per riscattare la bellezza/ dal mostro dell’odio distruttivo/ navigando col rischio inaspettato/ di un tumulto vendicativo (…) sentieri deboli di paura/ abbattuti con coraggio e con bellezza” (da L’Arte, pg.8).

Non mancano temi di scottante attualità, come la strage al Bataclan di Parigi, le “vite bucate” cioè la droga, “l’arte annientata” ecc. ma tutti espressi senza quel totale vittimismo con cui si configura molta parte della nostra produzione poetica, epigonica nel riprendere caratteri Sartriani e neosperimentali.

Montalto auspica e ripropone un tipo di lirica che “agisca” nel sociale, un tipo d’intellettuale che operi alfine di rieducare un sistema a un’esperienza più umana e culturale.

Recensione
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza