Servizi
Contatti

Eventi


La casa in mezzo al prato in Boscoverde di Rocca Pietore

D’incanto e di azzurro nel “fal di rocce”, la sua poesia rapisce, accoglie e invita alla lettura lentamente, come chi incontri per strada e ti fa compagnia fino a casa. per me una sorpresa inedita questa sventagliata di aggettivi a caccia di una descrizione sempre pi realistica e insieme a lungo sognata, come accade ai luoghi della memoria. Finalmente versi che si respirano a pieni polmoni anche dentro i “silenzi di nidi lasciati da poco”, versi privi dell’infinite lacrime e inclini piuttosto all’ascolto del “canto del fringuello, aperto in ali gialloverdi, cos misura il suo cielo”.

stato piacevole leggere i suoi versi come fiori raccolti da “acerbe mani”.
Recensione
Literary 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza