Servizi
Contatti

Eventi


“Il fatto storico certo è che alla presa della Bastiglia c'erano tre ufficiali dell'esercito francese: due uomini e una donna. La situazione di partenza era interessante, perciò ho cercato di documentarmi per scoprire come si chiamavano queste persone e cosa hanno fatto prima e dopo quel "fatidico" 14 luglio. I risultati delle mie ricerche sono confluiti in questo testo che racconta gli eventi decisivi della Rivoluzione Francese da un punto di vista innovativo ed originale. Questo testo è costruito come una biografia romanzata, dove si mescolano realtà storica e suggestioni derivate da romanzi e quadri dell'epoca, ma anche dalle interpretazioni moderne della figura di Maria Antonietta, del conte Hans Axel Von Fersen (amante della regina) e degli altri personaggi (come il giornalista e rivoluzionario Camille Desmoulins, ma anche come il generale La Fayette, comandante della Guardia Nazionale) che vissero nella Francia della fine del '700.”

Questa è una parte dell'introduzione del libro di Cristina Contilli, Amore e Rivoluzione che ho avuto il piacere di leggere. La storia narra le avventure di tre personaggi profondamente legati tra di loro, attraverso la loro evoluzione dal punto di vista umano e professionale.

Il romanzo è frutto di una grande documentazione da parte dell'autrice che è un'appassionata di storia contemporanea, con una ricca appendice storica alla fine del libro, per chi vuole approfondire meglio la storia francese.

Sottoilcielod'irlanda.splinder.com

Recensione
Literary © 1997-2024 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza