Servizi
Contatti

Eventi


Le Edizioni Tracce a "Più libri più liberi"

Anche quest'anno le Edizioni Tracce di Pescara saranno presenti alla Fiera Nazionale della piccola e media editoria Più libri più liberi, che si svolgerà a Roma presso il Palazzo dei Congressi dell’Eur, in Piazzale Kennedy, dal 6 al 9 dicembre p.v. garantendo così alle recenti pubblicazioni dei propri autori la visibilità che meritano in un prestigioso contesto.

Più libri più liberi rappresenta, infatti, sia un importante momento di dialogo fra gli addetti ai lavori sia una vetrina di promozione editoriale nei confronti dei tanti appassionati lettori che visiteranno la manifestazione. Durante la Fiera, unica nel panorama nazionale e internazionale, le Edizioni Tracce esporranno i propri libri presso la Bibliolibreria, Spazio Incontri gestito dalle Biblioteche di Roma, e, in questa location, realizzeranno due iniziative culturali.

Venerdì 7 dicembre, alle ore 17.00, si terrà un reading di poesia dedicato allo scomparso critico letterario Walter Mauro. Parteciperanno: Silvana Baroni (perdersi per mano), Tomaso Binga (Valore vaginale), Franco Campegiani (Ver sacrum), Elena Clementelli (Quasi una certezza), Franca Di Bello (Parole di seta), Michele Fianco (Michele fianco, ma non puoi fare come tutti gli altri?), Claudia Iandolo (Alia), Mario Lunetta (Magnificat), Monica Martinelli (Poesie ed Ombre), Francesco Muzzioli (Verbigerazioni catamoderne), Antonella Rizzo (Il sonno di Salomè). Coordinerà Nicoletta Di Gregorio.

Sabato 8 dicembre, alle ore 12.00, le Edizioni Tracce presenteranno alcuni libri di narrativa e saggistica ultimamente editi: Il gigante che dorme di Emidio D'Angelo, Silenzi d'amore di Caterina Guttadauro La Brasca, Animamadre di Nina Maroccolo, Francis Bacon La visione del futuro di Daniela Quieti, Un angelo a metà di Roberto Sarra. Introdurrà Plinio Perilli.

Nonostante la crisi economica generalizzata e i mutamenti in atto nel mondo dell’editoria – ha dichiarato in un’intervista la Presidente della casa editrice Tracce Nicoletta Di Gregorio – proprio per essere in linea con queste trasformazioni, è importante partecipare agli eventi più significativi del settore, con opere che confermano una vitalità letteraria in propositiva sinergia fra autori consolidati ed emergenti, con particolare attenzione allegiovani voci.

21/11/2012

Materiale
Literary © 1997-2022 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza