Servizi
Contatti

Eventi


Liceali – L’insegnante va a scuola

Ricevo e leggo con grande entusiasmo “Liceali”. I suoi racconti, così diversi di quelli di ieri, sono veri ed amari, emozionano e feriscono, inducono a meditare sui comportamenti della gioventù contemporanea, che cammina quasi sempre, sbandata e senza meta sulle nuove strade del mondo. Molto interessante e con una carica eccezionale di esempio educativo nell’ampia sfera delle condizioni sociali delle famiglie, è il racconto ben strutturato e condotto, intitolato”Figlio di portiere”, dove un giovane di umile origine è motivo d’orgoglio della scuola della scuola e della famiglia, perché sa affrontare la vita restando pulito ed onesto.

Inoltre in questo libro è magistralmente messa in evidenza, senza troppo apparire, l’azione educativa dell’insegnante che, quando vuole e quando può, riesce a dare il suo sostegno spirituale a chi veramente ne ha di bisogno, ottenendo risultati degni di plauso. Molto semplici, belle ed eleganti le poesie dedicate ai giovani studenti.

Recensione
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza