Servizi
Contatti

Eventi


Voci dall'ombra

Di Valeria Massari, avevo già letto un paio di libri nel passato, ma a colpirmi davvero è stato il suo ultimo appena uscito nella Biblioteca dei Leoni. Si intitola “Voci dall’ombra” (pp. 80, euro 12) e concentra in una raccolta densissima la maturità umana ed espressiva dell’autrice.

Come si dice nell’acuta prefazione di Patrizia Garofalo, la parola poetica di Valeria Massari è “corale”, perché effettivamente si realizza verbalmente in un coinvolgimento in cui il lettore si sente subito compreso dentro un comune “noi” universale.

E, proprio da quella sorta di misterioso laboratorio che è l’ombra, arrivano le voci ora stimoli ora richiami al dichiararsi della vita al di là di qualsiasi inquietudine e lacerazione. La carica della poesia di Valeria Massari è inversamente proporzionale alla negatività che pronuncia. Così, al pessimismo della ragione, rimbalza una positività istintiva frutto dell’energia vitale profonda e insondabile.

Recensione
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza