Servizi
Contatti

Eventi


Un volume che presenta quattro romanzi: Il porto di Calais: amori, cospirazioni e duelli nella Francia del 1804, La figlia dell’imperatrice, Doppio testamento, Al servizio della Marina inglese.

Dalle pagine del recente manfrediano Volto Nascosto, feuilleton ad immagini edito da Bonelli ed ambientato negli ultimi anni del 1800, un salto indietro nel tempo di poco meno di un secolo, per ritrovare gustose ricostruzioni di epoche che trasudano ad ogni pagina.  Ed il parallelismo è cagionato dall’attaccamento di chi scrive per il romanzo storico, narrativo o grafico che esso sia. Le ricostruzioni della Contilli sono particolarmente dettagliate, ma non sono ricostruzioni di quell’evento, di quel fatto, di quel famoso incontro.

Per nulla. Non abbiamo “i fatti”. Ogni avvenimento resta quasi sullo sfondo, una coreografia in mezzo alla quale personaggi a tutto tondo prendono forma e sostanza, quella forma e sostanza data dall’alacre lavoro di ricerca dell’Autrice.

Una ricerca delle personalità dei characters, attraverso epistolari od interpretazioni di personaggi contemporanei (tra tutti il conte Alain De Soissons). Un testo forte ed a tratti crudo, scene dense di psicologia che si vanno a stemperare in immagini cariche di eros e di tragedia nello stesso tempo, in una costante presenza di un fato spesso manovratore di quegli interpreti che letteralmente emergono dalle pagine.

Un corposo apparato redazionale fuga poi ogni dubbio sulle fonti storiche utilizzate e sui dettagli documentali.

Recensione
Literary © 1997-2024 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza