Servizi
Contatti

Eventi


Il filo rosso

L’originale percorso poetico di Patrizia Fazzi

La manifestazione “Donnarte 2008, recentemente svoltasi a Cortona nei giorni 25-28 settembre e organizzata dal centro Culturale “Minerva” di Perugia in collaborazione con il Comune e la Commissione Pari Opportunità, ha compreso al suo interno vari eventi e performance, sia teatrali che letterari: tra essi spicca la presentazione del libro Il filo rosso – Segno e simbolo nell’arte di Giampaolo Talani di Patrizia Fazzi, poetessa aretina giunta alla sua quarta raccolta e che ha già ottenuto numerosi riconoscimenti e consensi di critica e pubblico. Il libro è stato presentato nella Sala del Consiglio Comunale il 27 settembre 2008, dopo una breve performance teatrale del gruppo Gothama e la lettura di altri testi poetici di mano femminile.

L’autrice, intervistata dalla giornalista Francesca Bennati sulle motivazioni della scelta della pittura di Talani, artista livornese affermatosi a livello internazionale, ne ha messo in evidenza la particolare e inconfondibile cifra stilistica , ma soprattutto il forte valore simbolico che rende le sue opere, apparentemente contenute in una dimensione figurativa, veri e propri atti espressivi dell’inquietudine esistenziale. Da questo connubio di forma e simbolo è partita l’ispirazione poetica di Patrizia Fazzi, che ha cercato di tradurre in versi il messaggio nascosto in molti quadri di Talani e la suggestione emotiva che suscitano.

La presentazione, curata da Lorenzo Lepri, è stata corredata dalla proiezione di alcune splendide immagini pittoriche di cui è ricco anche il libro, già disponibile nelle librerie.

“Risulta senza dubbio interessante nel volume il connubio tra arte e poesie– ha affermato, tra l’altro, nel suo intervento Lorenzo Lepri – il saper trarre, con maestria, ispirazione per le proprie liriche dai quadri di un artista. Patrizia Fazzi, grazie al suo animo sensibile e alla sua passione per l’arte, era riuscita magistralmente in questa operazione fin dal precedente libro. In questo felice accordo tra arte e poesia la bravura di Patrizia Fazzi è emersa in questa nuova pubblicazione con particolare forza e originalità”.

31/10/2008

Recensione
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza