Servizi
Contatti

Eventi


Due volumi di. Veniero Scarselli, nelle cui liriche si avverte un contenuto libero da ogni pregiudizio razionalistico, nonché una misura estremamente umana: sentimenti, sensazioni, impressioni, il tutto saldato insieme da un'unica e comune matrice che è, poi, attesa e speranza di qualcosa che ricarichì il suo spirito e lo ritemperi per future conquiste. Con Isole e vele (Forum/Quinta Generazione Editrice, Forli), Scarselli, dimostra «come il poeta interviene nella realtà. La sua parola rivolta agli uomini tende a modificare quella realtà: di questa sua parola, di questo suo intervento egli è responsabile».

«Interminabile veglia di stelle | sul mio veliere | quando ogni sonno di uomo a bordo || era ignaro | e gemeva l'albero | e lo sforzo di vela | e io solo chiuso | nella veloce corsa della prora | sapevo che da sempre ci attendono | man abitati da uccelli | irraggiungibili isole». (Veloce corsa della parola).

Il carattere peculiare della poesia dello Scarselli limita al necessario, la portata lirica nelle strutture ideologiche e psicologiche del suo linguaggio col quale puntualizza i rapporti lirici in una prospettiva di largo respiro. Ciò perché il poeta «stretto in una cofferenza psichica» per il proprio lavoro creativo, si propone queste liriche con una lucida concretezza di immagini, che impone al critico una severa e composta analisi che chiarisca il significato del-suo-comportamento di vita»

Segnaliamo, fra le tante liriche che ornano il volume: «Regale creatura» - «La lunga veglia fino all'alba» - «Lé carni assenti» - «Ma non perderemo il treno» che si chiude con questi versi: «Quando sarà l'alba || a me che starò ancora | qui seduto sui binari | urleranno i cani arrabbiati | che me ne vada col mio sacco»: Un romanzo lirico intessuto di fede e speranza, perché «le cellule vivano | loro e sia dato ancora | dí fiorire | e »dare frutto».

Scarselli mira, con la sua poesia, «alla riflessione poetica». Riflessione poetica che è «una esplorazione del mondo fatta collo strumento della poesia», cioè con un insieme articolato di verità poetiche, assorbite in un costrutto logico carico di significato e finalizzato» alla ricerca del Vero».

Recensione
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza