Servizi
Contatti

Eventi


Emblematico il titolo di questa raccolta che la Nostra ci consegna e che già dai primi versi si presenta accattivante per la sua specificità lirica che si avvale di un incanto che svetta note diamantine che toccano le corde dell’anima.

Daniela vuole condividere con il lettore versi vivi e sinceri, incontrare il suo pensiero per una sorta di mistica consegna di emozioni e sentimenti comuni. La sua è una passione che naviga una liricità fattiva che slaccia soffi ed incanti, che penetra nelle pieghe dell’anima e si fonde in un unico pronto a intrecciare un canto che appassiona e coinvolge.

Il suo verso è spontaneo e corposo e rivela una speciale valenza artistica di notevole spessore.

Daniela trova la strada giusta per dialogare con il lettore a cui affida il suo pensiero come un prezioso incanto di primavera che aleggia versi brevi ma sostanziosi, antichi e sempre nuovi, capaci di donare emozioni tali sì da rendere la sua lirica un ricamo delicato e prezioso.

Un percorso lirico questo della Quieti che riesce a coinvolgere con la sua vitalità poetica chi si accosta al suo mandato lirico che non vede scadenza esprimendosi in un volo di qualità che promette ulteriori tesori.

Il suo stile moderno ed efficace è apprezzabile per la sensibilità e la delicatezza con cui cerca di diffondere quei messaggi etici di cui si fa pregevole portatrice.
Recensione
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza