Servizi
Contatti

Eventi


A marzo 2006 è nata la collana Riscoprire l’Ottocento, proposta da Carta e Penna editore di Torino e curata dalla scrittrice maceratese Cristina Contilli. Il primo volume della collana si intitola Versi d’amore di poeti del Romanticismo italiano ed è stato curato da Cristina Contilli in collaborazione con la poetessa torinese Mariateresa Biasion Martinelli.

Nella postfazione la Martinelli scrive: “I brani inseriti nella presente antologia sono il frutto di un lavoro di ricerca e di recupero di testi poco conosciuti del romanticismo italiano. Vengono quindi valorizzati non solo i versi d'amore di autori conosciuti come Giovanni Berchet ed Alessandro Manzoni, ma anche di autori, apprezzati dai contemporanei, ma attualmente poco noti, come le poetesse Massimina Fantastici Rosellini e Laura Beatrice Oliva Mancini. Peculiarità, ovviamente necessaria, è l'appartenenza alla corrente romantica, di cui Giovanni Berchet pubblicò il manifesto nell'opera: Lettera semiseria di Grisostomo al suo figliolo, dove propone, per la prima volta, i canoni di una poesia moderna e popolare, meno legata al passato.

Recensione
Literary © 1997-2024 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza