Servizi
Contatti

Eventi


Geografia di un lutto

La dimensione quotidiana elevata a lirismo

Versi appassionati che traducono emozioni, intensi sentimenti e ricordi “per chi ha perduto una persona amata”. È l’ultima raccolta di poesie di Maria Antonia Maso Borso Geografia di un lutto, edita da Firenze Libri.

Sono componimenti che scavano e mettono in luce la dolorosa consapevolezza di quell’estenuante addio di un lutto, versi che affrontano e quasi si scagliano con nostalgia su quell’assenza difficile da accettare.

Sono parole che vengono sussurrate, confidenze che vogliono essere ancora un filo, un fiato, il legame ultimo con la persona scomparsa. Poesie intense di una forzata solitudine avvolta dal dolore insopprimibile, che libera i sensi e i pensieri, in uno sfogo sulla scia del passato.

Le esperienze e la vita corrono su queste pagine dove troviamo sorrisi, sogni, la casa, i paesaggi trevigiani, Asolo, i monti, presenze che comunque restano in un voto indissolubile: la dimensione quotidiana elevata a lirismo.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza