Servizi
Contatti

Eventi


L’autore ci propone 60 poesie in vernacolo brindisino e, delle stesse, la traduzione in lingua (60+60).

In realtà, con questo lavoro, Elio Di Ciommo presenta il recupero di certe ricette che, senza la sua puntigliosa ricerca, sarebbero certo cadute nell’oblio del dimenticatoio.

Il libro risulta di piacevolissima lettura specie per chi intenda arricchire le proprie conoscenze nel campo delle tradizioni popolari e della cultura sociale, pur restando un formidabile “Artusi” di consultazione, per l’uso della cucina brindisina in particolare, dell’area salentina più in generale. È stato arduo il lavoro del Di Ciommo, poiché imbarcarsi nella tradizione della cultura brindisina non è cosa semplice, difatti, nel campo alimentare, Brindisi ha quasi sempre risentito dei suoi precari equilibri economici. Ecco, allora, che nel libro di poesie-ricette La Taiedda... traspare l’ingegnosità del popolo brindisino spinta a sfruttare al meglio il poco disponibile, anche se tutto ciò sollecitava a rendere più gustosi i piatti poveri e, una volta a tavola, la sostanza del mangiare poteva essere modesta, ma il piatto era sempre appetitoso e amabile ed insieme carico di innumerevoli suggestioni.

Leggendo i versi di Elio Di Ciommo si risveglia il ricordo di tempi trascorsi, vissuti in semplicità, quella semplicità di cui è costituita la cucina brindisina che trova le sue radici e i suoi elementi base “lavorando” il mare e dissodando col sudore le feraci zolle di terra.

Le poesie di Di Ciommo ci danno la sensazione di scoprire i meravigliosi sapori di “casa nostra” e ciò trova un senso nel modo con cui il poeta descrive e intende i piatti, toccando cioè direttamente la storia della Terra brindisina e dei suoi abitanti.

Il libro La Taiedda... è un originale supporto culturale, un amico prezioso capace di soddisfare gusti e curiosità non solo degli indigeni, ma anche di chi veramente si bea di amare i buoni sapori di una cucina che, nonostante tutto, è rimasta genuina e oltremodo gustosa.

 
Recensione
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza