Servizi
Contatti

Eventi


XV
Esistenza

È tempo d’alzare il telone della tua
tenda rossa nello slargo d’erbetta
che hai reso praticabile tra i pini
col frullo del decespugliatore al servizio
del tuo polso nervoso puntellalo ai due
pali delle ginelle carica d’un pezzo
d’ombra frescura ventilata l’ingresso
se t’affacci a perdere lo sguardo sui
piccoli voli delle farfalle inseminazione
vegetativa anemofila che tra le zolle
le rocce le stagioni dell’aria tra i
polmoni di verde e la rarefazione
dell’ossigeno portatore di germi vitali
prolifera gestazioni di corpi materia
polimorfismo di generi creature
che suggono al poppatoio dell’anima
delle correnti ineffabili della luce
e dell’ombra tra noi dell’epitelio umano
peli capelli ossificazioni smaltate
trasparenti fiato e qui t’immergi
in una traccia segnata dai moti leggeri
occasionali del lontano universo prativo
anch’esso vibrante/vibrato nel suo sogno
pneumatico nella spirale dei colossi
ove nascondono le macchie
irrecuperabili oscure della materia oscura
le pieghe del tempo i semi dell’avventura
galattica che interseca nella seminagione
del sangue lame d’angoscia nostalgia
dolorosa mappe di vuoti d’aria se tenti
un tuo brevissimo volo se lasci le formiche
predarti tra le dita dei piedi sul dorso
le caviglie svincolo di proiezioni un germe
di vigore di sudore una bava brillante.

Materiale
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza