Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. C’è un clima operaista nelle foto dell’autore scattate fra il 1971 e il 1999 (su l’ultima del 2000 manteniamo il riserbo) rafforzato dall’immagine di copertina. La raccolta inaugura la collana “Opere da due soldi” cioè uno in meno di Brecht-Weill. Siamo sinceri: lo stile di Mandrino può anche non piacere, ma è innegabile la sua originalità e l’acuta intelligenza che sa abilmente celarsi dietro le parole; non v’è qui la limpidezza d’un Brugnaro, casomai una più scavata intellettualità che però non perde mai di vista il fattore umano e sociale con momenti di tenerezza (es. Papillon) a coglierci di sorpresa. La sua poetica è quella di ‘uomo libero’ (Adesso).

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza