Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Opinabile un assoluto parallelo o cronologia con l’opera prima Flam nur inin (v. PdV n. 37 p. 255): un punto fermo potrebbe essere il premio ‘Pablo Neruda’ assegnato alla silloge. La percezione di istanti reali si traduce in poesia quando il verso origina una precisa struttura semantico-creativa come in Ombre cinesi. L’amore subisce metamorfosi dello sguardo con la rapida e distillata scansione di Tempo (quesiti): ‘Vedo occhi, | sogni, | labbra e | fiumi.’

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza