Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. La religiosità compenetra le venti poesie della plaquette (11x17 collana Delphinus): sembra che non c’entri il discorso grafico, ma le maiuscole che promuovono ciascun verso a entità indicano una referenza ‘in ampiezza universale’ (pp. 5 e 26). Quando la lirica si fa più stringata esce l’essenza del discorso, né sminuisce il senso religioso implicito, es. ‘Passano ali d’angeli’, fino alla tenera visuale di ‘A sera’: è nelle cose (nella natura) che si percepisce ‘Il passo ruvido del tempo’ (Creato, v. 22) e l’anelito alla trascendenza.

Recensione
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza