Servizi
Contatti

Eventi


Saggistica. Sottotitolato ‘la fredda impenetrabile notte di Pejo Javorov’ il volume risulta di notevole interesse in quanto non è che la poesia bulgara sia in Italia molto nota. Javorov (Cirpan 1877-Sofia 1914) è senza dubbio poeta profondamente espressivo, nel quale la parola è realmente vissuta: la sua esistenza si concluderà in modo tragico. L’opera di Tufarolo rileva i rapporti di Javorov col simbolismo, e in sei capitoli documentati e sorretti da acume critico fornisce un’esauriente chiave di lettura; sono inoltre riportate la silloge di liriche Dietro l’ombra delle nuvole – traduzioni e interpretazioni di Nicoletta Conte Miltenova con la supervisione di Petkanov – e un’estesa bibliografia.

Recensione
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza