Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Le prefazioni sono un punto d’avvio da cui dissentire o meno: in Costa la natura si percepisce nel suo segno interno, più incisivo nella solitudine poiché nascosta in luoghi non sempre noti; di qui la considerazione di un mondo negletto che si svolge senza corpo entro i confini della materia per divenire coscienza (Microcosmi), ma pure la memoria si trasforma in ‘fonte naturale’ cui attingere, regno illimitato di fantasie imprecise o no (Primo bacio) – si giustifica in tal modo la scelta poetica.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza