Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. Nella sua entusiastica nota in IV di copertina Roversi definisce il romanzo ‘struggente e geniale, soavemente labirintico’: da parte nostra un giudizio da verificare. L’originalità nasce probabilmente dalla struttura libera ove sono riconoscibili almeno tre parti, e per analogia da storie che al bar ‘non finiscono mai’ (p. 129): da considerare, oltre all’abilità narrativa, un diffuso sentimento poetico che si inserisce nell’essenza della scrittura e la arricchisce come nel delicato passo all’inizio di p. 76.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza