Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. Dopo le dieci novelle de La realtà sospesa (2001) l’autore si ripresenta con dieci racconti (novella o racconto: una differenza sottile), notevoli per la varietà tematica; il primo – in prima persona – di minuziosa e quasi geometrica descrizione a tratti ci ricorda S. Anderson; in altri si passa alla terza persona, con pagine mosse dal dialogo; Oniria mostra sostanzialmente un carattere generale che affiora in tutte le vicende narrate, anche con risvolti surreali; ma a nostro avviso il migliore rimane Quella luce dove i significati simbolico-creativi rappresentano in fondo l’ineffabile.

Recensione
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza