Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Ogni nuova opera di Martiniello è un impegno che risulta sia dal punto di vista critico, sia dall’autore che non soggiace al déjà vu, ma continua a crescere come un poderoso edificio ricco di ornamenti e di linee architettoniche; per uscir di metafora: si noti come ha saputo affrontare un tema semplice (Margherita) tramutandolo in condizione esistenziale. Fra le liriche più belle una menzione va a Lontano mi riluce o padre, virile e intensa, e Tre barette, di spoglia tragicità.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza