Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Ci torna alla mente la precedente raccolta ‘Uomo intermittente’ (v. PdV n. 23 p. 51) e ora quella linea stilistica prosegue. Tre parti in cui l’ originalità si esplica per vie diverse: di ‘Movimenti elicoidali’ (l’autrice è laureata in matematica e fisica) carattere precipuo è la’mineralizzazione’ che carpisce il ‘timbro segreto’ (p. 15) e si riallaccia (idealmente? casualmente?) a Rim- baud (p. 20); bellissimo il verso: ‘Gli animali hanno nomi-radice’(p. 24); ‘Ginko biloba’ designa una personificazione quasi-fonica; ‘Il dio inerte’ pone ironicamente l’immaginario di assurde deità.

Recensione
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza