Servizi
Contatti

Eventi


Un lessico raffinato si impone: lacerti, botro, clamo, atra, zaffro (ormai tutti dicono zffiro) ne sono esempi: ci caratterizza meglio i testi, li approfondisce. Ma vi un fervore, un vivido contrasto, una vitalit (non vitalismo) con reminiscenze dannunziane: "Le tamerici salmastre" (Versilia); e altrove si incontrano 'intemperanze' strane, come nella sezione Frammenti di vita, cupe atmosfere in Celtica; proprio da questa parte ci piace segnalare i primi tre versi della lirica Assenzio: "Sole-pallido disco stento | (la nebbia fitta) | balgina nel grigio", suggestiva ri-creazione di un paesaggio che viene interiorizzato.

Recensione
Literary 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza