Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. L’agave appare più metafora che simbolo (cfr. p. 146) in questo romanzo: l’autore dimostra non solo di essere poeta di vaglia, ma narratore in possesso di uno stile nitido e rigoroso, sapendo distinguere due generi che a volte potrebbero confondersi. La storia vi è delineata con pagine limpide e insieme dense di significato, e attraversa il periodo bellico e del dopoguerra; il tema politico è trattato con discrezione, ai limiti del filosofico, unitamente a una religiosità presente anche in altre opere di Giudice. La morte dell’agave ha ottenuto il Premio Todaro-Faranda 2000.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza