Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. Ci sono tutti gli ingredienti per un buon romanzo giallo: il reperimento d’un cadavere al quale manca un piede, sospetti e indizi veri o falsi, soluzione del caso nel finale. David Langgartner – ex commissario tedesco che essendo in pensione ha deciso di dedicarsi alla scultura – si lascia convincere dalla moglie dell’ucciso a intraprendere indagini per suo conto; nel XIII e ultimo capitolo ricostruirà l’intricata vicenda grazie ad alcuni elementi come un vecchio mulino a vento o a ‘una sigaretta appena incominciata’ (p. 189).

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza