Servizi
Contatti

Eventi


Saggistica. Dopo la biografia di un personaggio celebre come la regina Vittoria (v. PdV n. 44 p. 137) l’autrice propone una figura assai meno nota, anzi ‘marginale’ (ma nessuno preso in sé è marginale). Maria Laetitia Napoleone, nata nel 1866, andrà in sposa ventiduenne al 1° duca d’ Aosta: la sua morte (26-X-1926) sarà ‘banale’ [come la sua vita], ma lascerà aperti alcuni interrogativi (p. 68). I lati contraddittori del suo carattere sono messi in luce da questo saggio con rigore documentario e nel contempo con scioltezza narrativa. La biografia è completata da due alberi genealogici (Savoia-Carignano e Bonaparte-Napoleone) più una ricca bibliografia.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza