Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Se la parola è anche superficie, il colore dà rilievo visivo in questa trama (o giro) di giorni; alcuni esempi: tersa e azzurra (p. 16) seduta sul bianco (p. 17) giorni grigi / troppo giallo (p. 18) un’aura viola (p. 25) cielo arancione (p. 27) striscia rossa (p. 30) sera verdolina (p. 48); poi ecco la scrittura, limpida e più aderente a una forma come nella poesia senza titolo di p. 46 o più svincolata da nessi formali in Vite parallele; qualunque sia la disposizione tecnica dei versi, risalta l’equilibrio che rimanda a echi classici in grado però di rappresentare l’io nel presente.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza