Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. Tre racconti che, a dir la verità presentano anche spunti saggistici o testimoniali. Nel primo (Teatro e cinema) positivo il taglio rapido della scrittura; in Più uno (titolo in corsivo) fa da epicentro il mondo della scuola, ma certamente l’ultimo è il più interessante poiché dimostra come la politica possa avere un volto umano: la figura del pensionato è in tal senso significativa per non confondere ‘ideologia con idealità’ (p. 23, Più uno). Le note in appendice chiariscono alcuni aspetti dei testi. Le prime cento copie del volume contengono un’incisione originale numerata di Vincenzo Tiboni.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza