Servizi
Contatti

Eventi


Ciò che subito ora colpisce è la natura continua e coerente di una serie di testi che, privi di titolo e opportunamente numerati (sono 32), si legano l’uno all’altro, pur mantenendo ciascuno un suo respiro autonomo e conchiuso. Si delinea in tal modo qualcosa come un itinerario o un percorso. [...] Si tratta di un incontro che raggiunge una straordinaria amorosa fusione di sentimenti e di cose. La natura è visitata nel suo fervore vitale, nella sua strutturale positività, nel suo incessante messaggio segreto, sempre sentito dalla Daniele Toffanin come privilegio e soprattutto come dono. (Mario Richter)

Recensione
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza