Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. L’opera include sette raccolte (o loro parti) poste in ordine cronologico inverso: la più datata risale al 1992. Coerente a una scrittura il cui segno traduce la realtà e in ugual misura la sfugge, Onano si avvicina in diversi casi a un’oggettività riconoscibile proprio attraverso lo stile, tra elementi narrativi che amplificano la versificazione (pp. 126-129), polisindeti eventuali (p. 57 e segg.), inserti latini o arcaici (es. p. 81): nella sostanza si tratta di una referenza antropologica la cui straordinaria adattabilità di linguaggio si rappresenta all’interno di un progetto complessivo.

Recensione
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza