Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. A nemmeno un anno da Stelle filanti il poeta esce con una nuova raccolta formalmente omogenea per la preminente quartina e più specificamente in testi perlopiù di sette strofe: il contenuto è preannunciato dal titolo, e se la tematica può apparire uniforme la capacità creativa si rinnova in modo quasi prodigioso nell’equilibrio tecnico-sintattico della scrittura; una profonda umanità compenetra la parola in liriche come ‘I sogni non hanno ali’ o ‘Sorrisi da regalare’. Gelli è un poeta che resterà perché sa cogliere i moti più sinceri dell’animo umano: la memoria di Wanda ha davvero ispirato i suoi versi.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza