Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Questo ampio poema va visto nelle due direttrici lungo cui si muove: i princìpi etici, inclusi in una sfera affettiva, e i riporti storici o cólti, attraverso i quali si assiste come a una vicenda articolata che rimane esempio e testimonianza; il poeta vi agisce con la sua fantasia: “e vago col pensiero | tra antiche leggende | o favole amare | quanto fortemente vere” (p. 13) - elementi da una realtà vissuta e non di rado sofferta. La cultura non prevarica il contenuto poetico, ma vi si integra con naturalezza, facendo emergere i sentimenti più vivi, libertà, tenerezza, umiltà, in un quadro sempre mutevole di cui la rosa è simbolo.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza