Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Non soltanto le poesie ma anche la nota è considerevole per lo stile che potremmo definire inimitabile, come peraltro la capacità dell’autrice di spingere il linguaggio là dove altri non osano (o se lo fanno cadono nel volgare) e nello stesso tempo di usare la scrittura quale strumento creativo. La tmesi – per esempio – individua i riverberi insiti nella parola, la calibrata bellezza del segno, la sfaccettata lucidità (e per metatesi sillabica diciamo ludicità): ogni elemento concorre all’unità stilistica. Per la Lenisa si può ‘parafrasare’ quanto Lutero disse di Josquin: ‘Gli altri con le parole fanno ciò che possono, lei fa ciò che vuole.’

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza