Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Poiché ci era a suo tempo pervenuta la silloge ‘Le bianche scarpette di Auschwitz’ (v. PdV n. 36 p. 167) la presente si potrebbe valutare diversamente: se minore appare il segno ideologico, è più il senso dell’umano che definisce ciascun resto in simbiosi con elementi naturali. La ‘malinconia ninfa gentile’ (Pindemonte) introduce a quel clima d’autunno o iemale con figure dai tratti aerei (es. Sfida) la cui suggestione crepuscolare non è priva di improvvisi bagliori (Trapasso e Visione invernale).

Recensione
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza