Servizi
Contatti

Eventi


Fotografia-Poesia. Il tema – monumenti e sculture cimiteriali – trova la perfezione iconografica nel formato del volume e nel bianco/nero grigio che ricorda la sepolcralizzazione degli oggetti (D. Cara): morte-ipotesi nei simboli esteriori dotati d’un loro funebre fascino, immagini femminili forse di un eros che non discrimina la diversità tra essere e non-essere (p. 77), la lebbra del tempo (p. 55), il particolare (p. 51) e l’ambigua gestualità (p. 83), segni transitori di una presunta eternità: questi alcuni aspetti che la consumata perizia nell’arte fotografica della Danesin fissa e suggella con il significativo distico di p. 87.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza