Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. Se il titolo preavvisa su tono e contenuto dei dodici racconti, non sempre rimane l’impressione di una realtà solo negativa; invero, nel primo (Segreti) s’infiltra l’inquietudine, in Valentina il trauma psicologico degenera in tragedia, e altre situazioni sembrano senza vie di fuga; ma più surreale appare Il mago con un pizzico d’ironia, e diversa prospettiva si ha ne L’egiziano. L’ultimo ‘La Dama della foresta distrutta’ modifica tale clima per avvicinarsi alla fiaba attraverso personificazioni o simboli.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza