Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. La lingua italiana può dar luogo a univerbazioni, qui spinte a limiti estremi con la funzione probabile di caratterizzare in sintesi i personaggi e, perché no?, condensare significati più ampi. Ma ciò che interessa è la prospettiva in cui si proiettano le microstorie: le parole quale area strumentale esercitano (non sempre) il loro potere incantatorio sul disincanto delle vicende che rappresentano; sicché questo romanzosequenzadiracconti si sostanzia concettualmente e il lettore deve attendersi quei ‘colpi di scena’ che riserva l’intricato labirinto realtà-fantasia.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza