Servizi
Contatti

Eventi


Saggistica. Il regno della regina Vittoria (Londra 1819 - Osborne 1901) è stato uno dei più lunghi che si ricordi: sessantaquattro anni. Figura per taluni aspetti non appariscente e quasi a dimensione familiare, ma sostanzialmente amata dai suoi sudditi: pare sia stata adombrata nella ‘regina rossa’ descritta da L. Carrol nella sua celebre fiaba ‘Alice nel paese delle meraviglie’. La predilezione per la musica di Mendelssohn (p. 51) è l’esempio d’un gusto medio-borghese, però non frivolo.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza