Servizi
Contatti

Eventi


Anabasi

Giugno radioso di luce abbagliante,
onde ribelli spumeggiano a riva,
sabbia dorata rovente di sole,
monti violetti, lontani orizzonti,
vento salato, bagliori d’argento,
nella pineta assordanti cicale.
Conchiglie diafane sulla battigia,
scandisce il tempo un fruscio di risacca.
Mare di giada che prendi e che dai,
unico grembo dell’anima inquieta!

Materiale
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza